Nara: l’antica capitale del Giappone

Buongiorno, viaggiatori!
Ci troviamo attualmente in viaggio nello splendido Paese del Sol Levante: il Giappone!

Un paio di giorni fa ci siamo recati a Nara (奈良市), che è stata l’antica capitale del Giappone dal 710 al 794. Ovviamente una visita al famosissimo tempio  Tōdai-ji (東大寺), patrimonio dell’UNESCO, non poteva certo mancare! 

Abbiamo anche potuto incontrare delle persone che indossavano i tradizionali kimono, sia maschili che femminili:

Qui invece siamo davanti all’imponente porta del tempio Tōdai-ji!

Il tempio contiene più grande costruzione in legno del mondo, la Sala del Grande Buddha (大仏殿), con un frontale alto 57 metri e profondo 50. All’interno della sala si trovano il Daibutsu (大仏), ossia “Grande Buddha”, una colossale statua in bronzo del Buddha alta 14 metri, e la “Lanterna Ottagonale“, alta quasi 5 metri. L’edificio, con una larghezza di otto arcate di pilastri (ossia appunto 57 metri), è un terzo più piccolo del tempio originale che ne comprendeva dodici.

Nel cortile del tempio, i cervi pascolano liberamente perché considerati messaggeri divini nella religione Shinto. Sono abituati a stare a contatto con i visitatori, quindi se si ha fortuna, i meno timidi si fanno anche nutrire ed accarezzare!

E per finire, quale posto migliore per godersi la serata, se non l’Hard Rock Cafè?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *