IRLANDA: TERRA, MARE, CIELO

dal 21 al 28 luglio 2019

8 giorni, 7 notti

Alla scoperta dell’Irlanda, soprannominata “l’isola di smeraldo” per il suo paesaggio verde. La grande isola si contraddistingue per i suoi paesaggi mozzafiato, costituiti da distese di colline verdeggianti punteggiate di castelli in rovina, alternate a scogliere a picco sull’oceano e grandi città con secoli di storia alle spalle. La sua capitale, Dublino, è la città natale di scrittori quali Oscar Wilde e della birra Guinness. Il Libro di Kells, del IX secolo, e molti altri manoscritti miniati sono esposti presso la biblioteca del Trinity College di Dublino.

PROGRAMMA

21 LUGLIO: partenza in mattinata da uno degli aeroporti prescelti – Milano, Bologna o Pisa* con volo diretto per Dublino. Arrivo a Dublino dopo poco più di 2 ore di volo, sistemazione in albergo e trasferimento con automezzo adatto/adattato al trasporto delle persone disabili. Nel pomeriggio prima visita alla città ( 3 notti a Dublino).

22 LUGLIO: Dublino.

23 LUGLIO: Dublino e dintorni.

24 LUGLIO:  Quest’oggi sarà una giornata di viaggio. Lungo la costa sud orientale raggiungeremo Cork in serata ( 2 notti a Cork).

25 LUGLIO: Cork e dintorni.

26 LUGLIO: Oggi ci sposteremo a nord ovest raggiungendo in serata Galway in serata (2 notti a Galway).

27 LUGLIO: Galway e dintorni.

28 LUGLIO: trasferimento a Dublino e nel pomeriggio alla volta dell’Italia ed arrivo in serata.

TARIFFE*

2 COPPIE3 COPPIE4 COPPIE
€ 3.200,00 per coppia€ 2.900,00 per coppia€ 2.700,00 per coppia

*Da Bologna supplemento euro 100,00 a persona

PRENOTA ORA!

I nostri sono sempre viaggi “personalizzati” cioè partono dall’esigenza di un individuo o di un gruppo di persone di recarsi in un luogo. Ci chiedono un’idea, un preventivo e delle soluzioni; noi le prepariamo, pubblicizziamo l’idea, aggreghiamo il gruppo e alla fine entriamo nei dettagli e rendiamo operativo il viaggio. I viaggi sono fatti per persone con disabilità e sono sempre pensati “a coppie”, cioè un disabile ed un accompagnatore. Se la persona disabile non ha l’accompagnatore noi lo troviamo – normalmente – a titolo gratuito. La persona disabile ha a suo carico la quota che è sempre calcolata per coppia. Questo non vuol dire che non si possano aggiungere persone senza disabilità, singole o a coppie.

I viaggi Concrete comprendono TUTTO!

Assistenza 24/24 H; trasporti, da veicoli accessibili e confortevoli a tratte aeree ed in nave; sistemazione in hotel; pasti a “la carte”.

” Che aspettate allora? Preparatevi a partire verso una vacanza unica! “

Nota: I VIAGGI CONCRETE non comprendono ingressi a musei ed altre location, il visto d’ingresso nei paesi interessati – laddove necessario – e non comprende l’assicurazione per gli infortuni e per il rientro che è obbligatorio fare prima della partenza.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.